Mercoledì 17 maggio, ore 9,30 – 13

Aula Consiliare di Palazzo Marino, piazza della Scala, Milano

 

Antonio Greppi, Milano e il welfare ambrosiano

 

L’ASP Golgi-Redaelli e la Fondazione ISEC in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale promuovono un convegno di studi dedicato al progresso del welfare a Milano nel dopoguerra, con particolare attenzione al ruolo ricoperto in tale ambito dal sindaco Antonio Greppi (1894-1982).

Avvocato, partigiano e uomo politico, Greppi – dopo aver guidato la città negli anni della ricostruzione – in quelli del boom economico operò come consigliere e poi presidente dell’Ente Comunale di Assistenza, proseguendo l’opera intrapresa durante la presidenza di Ezio Vigorelli.

A distanza di tempo, sembra oggi possibile cercare di ricostruire quegli eventi facendo luce sulle vicende e sui loro protagonisti senza perdere di vista l’orizzonte dell’attuale momento storico.

 

Foto Archivio Greppi – Angera

 

 

Scarica la
locandina del convegno