Scudo visconteo

Manifattura lombarda
XV secolo
Marmo, cm 129 x 98 x 36

Lo scudo venne ritrovato nel 1895 in un mucchio di ruderi nell’Arsenale di Riozzo (Cerro al Lambro), pervenuto all’Ente con l’eredità di Giacomo Mellerio. Venne trasportato nel 1909 presso la sede della Congregazione di Carità: lo scudo, unitamente all’altro rinvenuto nella stessa circostanza, si trova tuttora nel cortile di Palazzo Archinto in via Olmetto.