Ritratto di Marino Spagnoli

Pittore lombardo
Settimo decennio del XVII secolo

Olio su tela, cm 110 x 82

Scarica la scheda storico critica

Il dipinto, appartenuto al benefattore Giovanni Pietro Spagnoli, figlio dell’effigiato, perviene al Luogo pio Loreto con l’eredità di quest’ultimo.